Vendere di più su internet grazie al listing ed alle foto prodotto

Per aumentare le vendite del tuo eCommerce e per ottenere più vendite dai marketplaces (come e-Bay, Amazon, Etsy, etc..) oggi possiamo copiare le strategie e le tecniche di chi già ha ottenuto grandi risultati.

Alcuni aspetti fondamentali su cui un imprenditore dovrebbe ragionare sono:

  • Il collocamento del prodotto sui mercati – si fanno vendite al momento? In quale mercato sta andando meglio?
  • La mission e la vision dell’azienda riprendono la value proposition? Cioè stai comunicando nel modo giusto i valori distintivi dei tuoi prodotti e della tua azienda? Stai comunicando ad abbastanza persone nuove ogni settimana?
  • Il tuo sistema di acquisizione sta funzionando? Cioè il tuo e-commerce, o i marketplaces acquisiscono visite, contatti e vendite? Oppure bisogna fare delle modifiche per migliorare?

Queste sono alcune delle domande che possono aiutare i diversi imprenditori a capire come migliorare.

Lo step successivo, il sistema di check-out e la presentazione dei prodotti.

Gli e-commerce più performanti stanno abituando gli utenti ad esperienze d’acquisto chiare, semplici e veloci.

Sarà capitato anche a te di comprare qualcosa da Amazon?

Non vogliamo dire che se non hai un sito performante come quello non venderai nulla,

ma vogliamo dire che oggi gli strumenti per avvicinarci a questi standard ci sono.

Vogliamo dire che per aumentare le vendite tramite internet bisogna stare al passo. (meglio ancora sarebbe stare un passo avanti) con i concorrenti e con i tempi.

Il listing dei prodotti efficace per aumentare le vendite. Foto prodotto e azioni complementari.

Abbiamo chiesto a Shooting Studio, agenzia di comunicazione che opera sul web come Google Partner da anni, alcuni consigli per ottenere più vendite grazie al listing dei prodotti ed alla pubblicità.

Tra le varie attività dell’agenzia, una grande fetta di mercato è stata conquistata con la fotografia prodotti professionale in studio e outdoor.

Inoltre, l’agenzia segue il tracciamento utenti e l’analisi dei dati dei siti dei suoi clienti.

Consigli per aumentare le vendite ottimizzando il listing prodotti con fotografie commerciali professionali.

Shooting Studio aiuta gli imprenditori a crescere nel loro settore facendo comunicazione efficace e operazioni mirate, dunque, il titolare dell’agenzia ed esperto di marketing senior, Simone Grigoli ci ha detto questo:

“ I nostri clienti migliori conoscono l’importanza di Internet come acceleratore della crescita per il loro business e investono parecchio in sviluppo del sito, pubblicità su Google e Facebook e nella fotografia di prodotti.

Così aiutiamo gli e-commerce ad aumentare le vendite.

Un servizio a 360° che dà la possibilità di monitorare e dimostrare i risultati.

Il listing dei prodotti è fondamentale per ottenere le vendite. I media (come foto e video) e le descrizioni dei prodotti sono da curare al massimo.

Come fare dipende dal prodotto che vendi, infatti è ovviamente diverso vendere una macchina, piuttosto che un portafogli.

Ma ci sono alcune regole che valgono per tutti i prodotti in tutti i settori:

  • Una pagina prodotto funzionale per l’utente, che dà le informazioni importanti.
  • Mostrare il prodotto e tutte le sue caratteristiche. Almeno 7-10 foto più un paio di video.
  • Testo e descrizioni prodotti scritte con il giusto contenuto.
  • Mostrare i prodotti simili e quelli spesso acquistati insieme e quelli complementari.
  • Mostrare le recensioni ottenute, ancora meglio se si possono mostrare delle recensioni specifiche, cioè che risolvono i possibili dubbi principali che l’utente può avere sul prodotto stesso.

Oggi non tutti possono permettersi da subito di realizzare tutto ciò, ma è importante comunque sapere cosa è indispensabile per ottenere ottimi risultati.”

L’agenzia offre il servizio di Shooting Fotografico a prodotti in studio. Qui è possibile vedere alcuni esempi di servizi fotografici.

Applicando questi consigli e servendosi di professionisti certificati, si possono aumentare le vendite sul proprio e-commerce o marketplaces.