Primi passi, come scegliere il girello giusto

Il girello è un accessorio per bambini utilizzato sin dai tempi dei nostri genitori e negli anni è stato adattato alle nuove necessità dei bambini e realizzato con un design più confortevole e moderno.

Grazie all’utilizzo di un girello, un bambino è in grado di guadagnare lentamente un livello di autonomia che aumenta finché acquista le capacità per poter camminare da solo. Solitamente, i girelli sono dotati di altri accessori per bambini come un vassoio dove poter posare i giocattoli oppure un pannello di giochi che intrattiene il bambino con diverse funzionalità.

In commercio ne esistono diverse tipologie: i classici e sit-to-stand. I girelli classici sono dotati di un’ampia base e comprendono bracci di supporto collegati ad un’area di gioco e sono dotati di un sedile integrato.

I girelli sit-to-stand offrono più impostazioni di velocità e regolazione dellaltezza, spesso comprendono un pannello di giochi che permette di ascoltare musica e suoni vari. Inoltre, possono essere staccati dalla base e diventare dei giochi a pavimento o portatili.

Come selezionare il girello adatto al proprio bambino

Oltre che ad essere un gioco per i bambini, è un accessorio che svolge una funzione ben precisa: aiuta i bambini a restare in piedi e li sostiene durante i loro primi passi.

Per assicurarsi che un bambino impari a camminare bene e impari a stare in piedi, è necessario tenere in mente alcune caratteristiche fondamentali  prima di procedere all’acquisto di uno strumento che lo aiuti in questa delicata fase.

È importante selezionare un girello per bambini che permette di effettuare facilmente qualsiasi manovra, ciò significa che non deve essere pesante e non deve presentare troppo attrito sul pavimento. La base deve essere ampia in quanto svolge una funzione di protezione contro le cadute e impedisce al bambino oltrepassare facilmente le porte di una stanza mentre esegue i suoi primi passi.

Ogni tipologia deve avere delle funzioni di sicurezza aggiuntive come le serrature alle ruote e cinture di sicurezza, strumenti utili che ne rendono l’utilizzo un’esperienza sicura per il bambino.

È fondamentale assicurarsi che il dispositivo non presenti difetti di produzione o segni di finitura come bordi grezzi e cuciture scomode sul sedile che possano danneggiare il bambino. Altrettanto importante è notare la qualità dei materiali di costruzione ed evitare che il bambino possa staccarne facilmente piccole parti.  Per acquistare dei prodotti sicuri ed efficienti è possibile visitare imiglioriprodotti.com e scoprire quali sono i migliori prodotti per bambini in commercio.

La maggior parte dei girelli moderni sono regolabili e permettono di essere utilizzati da qualsiasi bambino semplicemente regolando i fori delle gambe per permettere un comfort estremo. Questo è un vantaggio per i genitori che ne vogliono acquistare e utilizzare uno solo per più bambini.

I nuovi modelli sono realizzati con materiali plastici differenti, le marche più conosciute utilizzano materiali sicuri e non tossici, quindi non pericolosi per il bambino. Evitiamo di acquistare, come regola generale, prodotti non soggetti ai controlli in base alle direttive CEE in modo da tutelare la sicurezza del nostro bambino.