Meglio una piastra per capelli con funzione per i ricci o un arricciacapelli? Caratteristiche e confronto

Tutte le donne che hanno i capelli lisci spaghetto hanno la possibilità di sfoggiare una capigliatura più riccia o mossa grazie all’utilizzo di strumenti appositi. Nella maggior parte dei casi, si utilizzano le piastre per capelli, in particolare quelle multifunzione e realizzate appositamente per i ricci.

Si tratta di apparecchi dotati di più funzionalità, le quali hanno lo scopo di rendere l’utilizzo della piastra più pratico e versatile, così da poter utilizzare la piastra per capelli per diversificare la propria acconciatura e renderla più in movimento. Eppure, esistono degli apparecchi ancora più specifici per chi ha bisogno di un’acconciatura riccia, vale a dire l’arricciacapelli. Molte persone sono indecise, in fase di scelta, tra una piastra per capelli adatta per i ricci e il classico arricciacapelli. Abbiamo così deciso di mettere a confronto questi due apparecchi, così da capire quale dei due prodotti convenga maggiormente. Intanto, puoi scoprire qui alcuni consigli molto utili su come scegliere la tua piastra per capelli.

Piastre per capelli e arricciacapelli: utilizzo

Quando si mettono a confronto le piastre per capelli multifunzione e gli arricciacapelli bisogna focalizzare l’attenzione su alcuni aspetti, primo fra tutti la facilità di utilizzo. Anche per i neofiti del mondo della cura dei capelli è necessario infatti servirsi di uno strumento che sia semplice da utilizzare, ma che allo stesso tempo sia in grado di offrire i migliori risultati possibili in termini di acconciatura e di styling.

Se si fa uso di uno strumento specifico pensato appositamente per la realizzazione dei ricci, sicuramente aumenterà la facilità di utilizzo, oltre che richiedere meno tempo. In questo caso è quindi preferibile l’utilizzo del ferro arricciacapelli: è uno strumento specifico per realizzare uno styling riccio o mosso. Gli utenti più esperti saranno in grado di utilizzare in modo agevole entrambi gli apparecchi senza particolari differenze.

Funzionalità e risultati finali

Uno degli aspetti che ci può aiutare a mettere a confronto le piastre multifunzione per i ricci e i ferri arricciacapelli riguarda le funzionalità. Le funzionalità dei ferri solitamente non sono numerose, mentre la piastra multifunzione è realizzata appositamente per compiere diversi tipi di trattamenti, tra cui anche per realizzare acconciature ricce o mosse dal punto di vista delle funzionalità. La piastra per capelli vince quindi il confronto sul classico ferro. A proposito, ecco qui alcune idee di styling per ricci sempre al top!

La qualità dei risultati è uno degli aspetti più importanti da considerare per stabilire quale tipologia di prodotto acquistare. Sicuramente, l’utilizzo di un ferro arricciacapelli è uno strumento specifico per la realizzazione di uno styling riccio e permette di ottenere dei risultati migliori, oltre che garantire una maggiore facilità di utilizzo. Dal punto di vista dei risultati, quindi, il ferro arricciacapelli è sicuramente da preferire rispetto alla tradizionale piastra.

Accessori extra e prodotti

La presenza di determinati accessori sul proprio ferro arricciacapelli o sulla piastra non è sicuramente di primaria importanza. Tuttavia, la presenza di determinati accessori può rendere l’uso di questi apparecchi più semplice, oltre che più completo. La presenza di determinati accessori o di prodotti può facilitare infatti la vita dell’utente, motivo per cui sono da preferire i modelli di piastre e ferri accessoriati.

Solitamente, i modelli più accessoriati ci permettono di raggiungere con una maggiore facilità un certo risultato di acconciatura. Tuttavia, è anche vero che i prodotti accessoriati sono più costosi rispetto ai modelli della versione base. Ecco perché se si guarda principalmente il prezzo di vendita, le piastre multifunzione per i ricci, comprese quelle accessoriate, vincono il confronto sui ferri arricciacapelli.

Occhio al prezzo

Last but not least, il prezzo di vendita di questi apparecchi può avere un’influenza notevole sulla convenienza del prodotto stesso. Solitamente, entrambi gli apparecchi coprono dei range di prezzi molto ampi. Di solito le piastre multifunzione per i ricci hanno un costo maggiore rispetto ai ferri arricciacapelli, dal momento che offrono maggiori possibilità di utilizzo.

I ferri arricciacapelli sono quindi più economici e allo stesso tempo offrono una migliore qualità dei risultati di styling che si possono ottenere. Chi è alla ricerca di un modello basico di piastra o di ferro arricciacapelli può arrivare a spendere anche cifre al di sotto dei 40€, mentre chi ha bisogno di un apparecchio più professionale può optare per un apparecchio che ha un prezzo anche superiore ai 100€.