L’Iran utilizza il riconoscimento facciale per identificare le donne che violano le leggi sull’hijab

Secondo diverse indiscrezioni, il governo iraniano avrebbe iniziato a usare la tecnologia di riconoscimento facciale per identificare le donne che non indossano, o indossano in malo modo, l’hijab, ovvero il velo obbligatorio che porta sul capo ogni donna nel Paese islamico.

Generated by Feedzy