Le migliori app per incontri gay

Gli incontri gay online sono facilitati al giorno d’oggi grazie alle app che sono sempre più numerose ed efficienti per poter conoscere anche a distanza la persona giusta e magari trovare l’amore. Ultimamente infatti non vi sono più solamente applicazioni dedicate alla conoscenza tra persone etero ma sono nate app specializzate per il mondo gay facilitando così la selezione delle persone che più sono affini. Vediamo quali sono le migliori app per fare conoscenza e trovare il partner ideale anche tra gay. Se vuoi approfondire l’argomento, su questo sito troverai una lista di siti di incontri generalisti, dedicati a tutti.

Grindr

Si tratta di un’app creata appositamente ed esclusivamente per incontri tra uomini gay che ovviamente sono alla ricerca di altri uomini con gli stessi gusti sessuali. Con questa app specializzata non si rischia di fare gaffe o sbagliare rivolgendosi a qualche uomo etero, su Grindr non si corre assolutamente questo rischio. Quest’applicazione è una vera e propria vetrina di uomini che abitano nella stessa zona grazie alla selezione che indica un certo campo di azione in cui cercare amici gay. Una vota scelto l’uomo che si predilige si può iniziare a chattare immediatamente stabilendo un primo contatto e poi il resto si vedrà!

Happn

Quest’app è un po’ particolare in quanto permette di ritrovare le persone che si sono incrociate per caso in strada e poi proseguire invitandole ad un incontro che può essere un caffè, una cena o solo una passeggiata. Il funzionamento e l’idea sono innovativi e vale la pena di provarlo se si è visto qualcuno di interessante camminando per strada e non si sa come rintracciarlo. Le recensioni positive sembrano indicare che l’app funzioni alla perfezione.

Bumble

Un ottimo luogo virtuale per fare amicizia è l’app Bumble, qui si trovano persone single e quindi non si rischiano scenate di gelosia. Le funzioni avanzate dell’applicazione aiutano a trovare persone gay nella propria zona di residenza che si possono incontrare nel giro di 24 ore. Quest’app però è riservata alle donne.

Tinder

L’app per eccellenza è Tinder che già in tantissimi conoscono e utilizzano. Quest’applicazione è stata studiata e pensata per tutti coloro che vogliono provare a conoscere nuovi amici e magari trovare un nuovo, fantastico amore avendo a disposizione un’ampia scelta di persone.
Tinder si è evoluta ultimamente suddividendo le categorie e fornendo sempre più possibilità di selezionare il tipo si persona che si sta cercando anche seguendo i gusti sessuali etero o gay. È sufficiente iscriversi e inserire i propri dati oltre ai gusti e selezionare il tipo ideale che si sta cercando per diventare amici e magari qualcosa di più. Naturalmente si dovrà aggingere il sesso al quale si è interessati nella ricerca e poi proseguire impostando il raggio di azione in base al quale il sistema cercherà le persone con maggiori affinità alle proprie.
Fatto questo non resta che attendere i risultati e scegliere tra le proposte quella che piace di più prima di iniziare a inviare un primo messaggio di conoscenza. Se si riceve una risposta positiva si può proseguire fino ad arrivare ad un incontro online.