Dove trovare immagini belle per desktop
Internet

Dove scaricare sfondi gratuiti: i principali siti consigliati

Perché avere sfondi desktop gradevoli

Avere sfondi desktop che ti piacciono non è solo un fatto estetico

Questa volta parleremo dei siti per scaricare gli sfondi gratuiti più belli ma, prima di addentrarci in questa speciale classifica, vogliamo spiegarti perché avere uno sfondo gradevole sul tuo computer non è solo un fattore puramente estetico.

Da più studi, infatti, è stato provato che lavorare in un ambiente che rispecchi il proprio habitat può far incrementare la produttività anche di oltre il 10%. E, se sei un libero professionista ne trarrai sicuro giovamento, mentre se sei un datore di lavoro i tuoi dipendenti lavoreranno meglio portando risultati migliori.

Non abbiamo volutamente messo l’accento sulla bellezza di uno sfondo in quanto tale per due semplici motivi: il primo è che, come dice un vecchio detto latino, “De gustibus non est disputandum” (“Sui gusti non si deve discutere”) e sia perché preferiamo puntare la nostra attenzione su aspetti concreti che possano migliorare il tuo ambiente di lavoro.

Ora, però, fatta questa breve introduzione vediamo i migliori siti per scaricare gli sfondi gratuiti più belli.

La classifica dei migliori siti per scaricare gli sfondi più belli su desktop

Abbiamo selezionato alcuni tra i maggiori siti presenti sul web per scaricare gli sfondi migliori su desktop

Eccoci, quindi, arrivati alla classifica dei migliori siti per scaricare gli sfondi più belli. Regna incontrastato (non a caso è anche il più diffuso) Unsplash, praticamente un must da consultare se vuoi avere uno sfondo di altissima qualità. Oltre alle tante possibilità di scelta, infatti, tra le caratteristiche principali è il fatto che le immagini possono tranquillamente adattarsi sia per il Mac che per Windows. Inoltre, sono suddivisi in categorie e, quindi, se hai già un’idea del tema di riferimento, impiegherai davvero pochi minuti per scegliere lo sfondo giusto.

Deviantart, invece, è un sito dedicato a coloro che preferiscono immagini illustrate alle foto. Qui è possibile trovare delle illustrazioni di altissimo valore ed è molto intuitivo: a sinistra ci sono le varie categorie che puoi scegliere mentre al centro troverai tutto ciò che è presente all’interno di quella categoria stessa. Inoltre, in alto a sinistra, puoi trovare gli sfondi nuovi più caricati, i più popolari e quelle caricate il giorno stesso. L’unica difficoltà? Scegliere tra vere e proprie autentiche opere d’arte.

Se, invece, ti piace lo stile minimal Simpledesktop è ciò che fa per te. Come puoi immaginare dal nome del sito, qui gli sfondi sono, in un certo qual modo, semplici. Un aspetto minimal rispecchiato anche dal portale stesso che, senza tanti fronzoli, ha semplicemente un menù dove all’interno della destinazione (le categorie sono divise per sistemi operativi, tra cui MAC e Android) trovi gli sfondi cercati.

Come scegliere lo sfondo più bello per il desktop

Alcune indicazioni utili per scegliere lo sfondo più adatto a te

Abbiamo elencato i benefici derivanti da uno sfondo personalizzato, abbiamo preparato una speciale classifica tra i primi tre siti con ognuno delle proprie peculiarità ma, a questo punto, per chiudere il nostro approfondimento manca soltanto una cosa: come scegliere lo sfondo più bello? Quali sono i parametri a cui mi devo attenere?

Fermo restando che non ci sono dei parametri fissi a cui tu devi far riferimento, ci sono però alcune piccole indicazioni che è opportuno seguire. Innanzitutto, lo sfondo deve rappresentarti: se, ad esempio, ti piace la montagna uno sfondo con il mare potrebbe non esaltare te e il tuo modo di lavorare.

Inoltre, non deve avere dei colori accesi nei punti ‘caldi’ del desktop: se tu, ad esempio, in alto a destra hai una cartella dove ci sono i file più importanti, devi fare in modo che lo sfondo ti permetta di trovarla e leggerla con la massima chiarezza.

Infine, uno sfondo che si abbini con tutto l’ambiente di lavoro sarebbe perfetto, senza che sia un ‘oggetto’ a sé stante.

Segui questi consigli e… buona scelta!