Fortnite, privacy violata e acquisti indesiderati: Epic Games paga 520 milioni di dollari per redimersi

Epic Games si è accordata con la FTC per archiviare le accuse sulla violazione delle leggi sulla protezione della privacy di bambini e adolescenti, nonché di aver indotto i giocatori ad acquistare oggetti in-game senza chiaro consenso. La software house si impegna a pagare 520 milioni di dollari.

Generated by Feedzy