Deposito bagagli Firenze: visita la città senza intralci

Viaggio a Firenze: prenota alloggio, musei e deposito bagagli per un relax completo

Tra le città più belle e visitate da turisti provenienti da tutto il mondo Firenze è senza ombra di dubbio la meta preferita. Complice la sua architettura rinascimentale, i paesaggi mozzafiato e una cultura enogastronomica invidiabile, Firenze è una delle città che almeno una volta andrebbe vista.

Viaggiare è uno dei piaceri che in questi anni di pandemia c’è stato negato, ma ora è ritornato il momento di poterlo fare! Con le sue stradine storiche, dove si respira aria di arte e dove passo dopo passo è possibile lasciarsi trasportare dalle meraviglie uniche al mondo: il Duomo, Piazza della Signoria, il Giardino di Boboli, sono solo alcune tappe obbligatorie da visitare per poter respirare al massimo la magnificenza di questa città e di cui parleremo più avanti.

Ora però vorremmo concentrarci su un aspetto pratico da tenere in considerazione quando si è fuori casa: dove lasciare i bagagli? Se hai deciso di lasciarti trasportare da questo luogo incantato, è il caso anche che inizi a pensare a un posto dove poter depositare i bagagli in completa sicurezza: girare per le vie storiche, fare la fila per entrare ai musei o salire sui mezzi pubblici è sicuramente piuttosto scomodo farlo se hai con te una o più valigie. Per questo, il consiglio è di dare un’occhiata a un deposito bagagli che ti permetta a un prezzo contenuto di camminare in totale leggerezza. Per trovare i migliori depositi bagagli a Firenze, prova il servizio offerto da www.radicalstorage.com. Come funziona? È molto semplice e veloce, basta scegliere il punto dove lasciare le valigie e/o gli zaini, prenotare il deposito e nient’altro, dopo aver depositato i bagagli sarai finalmente libero di goderti Firenze in totale relax!

I 10 luoghi imperdibili da vedere a Firenze

Come anticipato Firenze è una delle città più amate dai turisti, basti pensare che solo nel 2021 a calpestare il suolo della città di Dante sono stati ben oltre 1 milione di turisti provenienti da tutto il mondo. Da studi di settore è stato dimostrato come Firenze sia la quarta città più visitata, al pari quasi di Roma, Venezia e Milano. E dopo esserci liberati dal peso di non saper dove lasciare le valigie, è arrivato il momento di scoprire i 10 luoghi imperdibili da vedere. Prendi carte e penna e segnati queste tappe di cui ti innamorerai:

  • Casa di Dante
  • David di Michelangelo
  • Piazza del Duomo
  • Galleria degli Uffizi
  • Palazzo Vecchio
  • Basilica di Santa Croce
  • Cattedrale di Santa Maria del Fiore
  • Giardino di Boboli
  • Piazzale Michelangelo
  • Ponte Vecchio

Queste sono solo alcune delle bellezze da vedere a Firenze, in realtà però la lista sarebbe molto più lunga tanta è la bellezza di questa città!

Firenze capoluogo della cultura e del buon cibo: i piatti da gustare!

Il capoluogo toscano non è solo architettura ma anche buon cibo! Firenze è infatti tra le città italiane dove tra le strette vie si respira ancora aria di cultura enogastronomica grazie alle sue storiche botteghe dove è possibile sedersi e gustare piatti tipici della cucina toscana con un buon calice di vino rosso.

Scopriamo insieme le pietanze da assaporare tra le osterie di Firenze:

  • bistecca alla fiorentina
  • tagliatelle fatte a mano con ragù di cinghiale
  • lampredotto & trippa
  • fagioli all’uccelletto
  • crostini di paté di fegato
  • salame finocchiona
  • peposo alla fiorentina
  • prosciutto crudo toscano

Dopo aver scoperto dove lasciare i bagagli in totale sicurezza, i luoghi più suggestivi e cosa gustare tra le osterie situate nei vicoli più caratteristici della città, è arrivato il momento di mettersi in viaggio alla volta di Firenze!