Cos’è e come ottenere una visura storica online

Da un punto di vista meramente generale, la visura catastale è un particolare documento rilasciato dagli Uffici del Catasto che ha come scopo principale quello di riportare tutti i dati di un determinato immobile.
La visura catastale può essere suddivisa in quella ordinaria e in quella storica, a seconda delle informazioni che si desidera ottenere.
Tuttavia, prima di procedere, è bene cercare di capire nel dettaglio a cosa serva la visura catastale e quale sia la sua effettiva utilità nel quotidiano.
A tal proposito è importante sottolineare che la visura catastale è indispensabile per ottenere alcune informazioni importanti durante la compravendita di un immobile o semplicemente per poter dichiarare i propri redditi tramite modello ISEE.
Contrariamente a quanto si possa pensare, allo stato attuale è possibile ottenere questi documenti direttamente da casa propria, senza doversi recare personalmente presso gli uffici di competenza territoriale; tutto ciò che bisogna fare è semplicemente cercare il sito web che più fa al caso proprio.

Cos’é la visura catastale storica?

Come si è avuto modo di dire in precedenza, la visura catastale storica è un particolare documento amministrativo che ha come scopo principale quello di fornire tutte le informazioni ”anagrafiche” relative ad un determinato immobile.
I dati che normalmente vengono riportati presentano una serie di informazioni utili sui precedenti proprietari, frazionamenti e particelle catastali ormai soppresse.
Tutti questi dati, sommati tra loro, concorrono a dare vita ad una visura catastale storica, il cui accesso è aperto a tutti gli utenti e può essere effettuato senza muoversi da casa, ma utilizzando comodamente il proprio computer.
Mentre la visura catastale ordinaria riporta i dati di un immobile allo stato attuale, la visura catastale storica riporta tutte quelle che sono state le variazioni nel tempo in ordine cronologico, dando così al cliente dei dati che gli possono essere utili per capire meglio quale sia la storia dell’immobile.

Da chi può essere effettuata la visura catastale storica?

Contrariamente a quanto si possa pensare, la visura catastale storica può essere effettuata da tutti i privati cittadini: si tratta, infatti, di documenti pubblici che possono essere consultati liberamente e senza nessun tipo di limitazione, poiché soggiacciono alle regole dettate dalla legge sulla trasparenza e sull‘accesso degli atti amministrativi; ma come ottenere una visura storica online?.
Il mondo di internet ha fatto sì che molteplici procedure venissero snellite, evitando così di ingolfare ulteriormente la macchina amministrativa.
A tal proposito, quindi, è possibile tranquillamente richiedere la visura catastale storica online senza troppi problemi: tutto ciò che c’è da fare è andare su internet, cercare il sito web che più corrisponde alle proprie specifiche esigenze e cercare il documento di proprio interesse inserendo gli opportuni dati che aiuteranno a circoscrivere nella maniera migliore possibile la ricerca di proprio interesse.

Come effettuare una visura catastale storica online

Una volta trovato il sito web in grado di fornire un servizio del genere, non resta che registrarsi inserendo i propri dati, effettuare il pagamento indicato dal sito e attendere qualche ora.
Una volta che tutta la procedura è stata completata correttamente, non resta che aspettare che il sito web invii al proprio indirizzo di posta elettronica la visura catastale in formato digitale, o il link per poter procedere al download.
In questo modo si ha l’occasione di poter conciliare tutti quelli che sono i crismi imprescindibili di utile e dilettevole, riuscendo ad ottenere il documento di cui si ha bisogno senza però muoversi da casa.
La procedura è semplice e veloce, e in caso di problemi di vario tipo l’assistenza sarà sempre pronta a fornire al cliente tutto l’aiuto possibile per risolvere nel minor tempo possibile il problema che si è venuto a creare durante le fasi di erogazione del documento di proprio interesse.