Come fare rifornimento sfruttando una app e ricevere premi?

Attualmente gli smartphone dominano la nostra quotidianità. Questi device, infatti, danno a tutti noi la possibilità di accedere ad un mondo ricco di servizi, direttamente dal palmo della nostra mano. Ovviamente le app sono le grandi protagoniste di questa rivoluzione digitale “tascabile”, e oggi è possibile sfruttare anche alcuni applicativi per fare rifornimento presso le stazioni di servizio. Ed è proprio su questo argomento che ci concentreremo oggi.

Cosa sono le app per rifornimento carburante?

Prima di entrare nel vivo della guida, vediamo brevemente cosa si intende per “app di rifornimento”. In poche parole, si tratta di applicazioni che permettono di gestire il rifornimento del veicolo in modo semplice e immediato, direttamente dal proprio smartphone. Ma non solo: grazie ad alcuni di questi applicativi è possibile usufruire anche di alcuni vantaggi, come ad esempio offerte personalizzate e sconti sulla spesa del carburante.

Questo è quanto avviene ad esempio con l’app rifornimento carburante ClubQ8 di Q8, ovvero un’app che offre un modo rapido e conveniente per rifornire la propria vettura. Non solo, perché questa app è anche attenta all’ambiente, dato che consente opzioni come il pagamento digitale e dunque senza il passaggio di contanti e stampa dello scontrino, che arriva direttamente via mail.

Come funzionano questi applicativi?

Ogni app logicamente funziona in modo diverso dalle altre, visto che potrebbero essere presenti opzioni uniche nel loro genere. Nel caso dell’App ClubQ8, come accennato poco sopra, è possibile ad esempio pagare in modalità digitale. Per riuscirci basta selezionare il pulsante PAY, scegliere il metodo di pagamento, inserire l’importo da pagare, utilizzare il codice fornito dall’app e infine rifornire il proprio veicolo.

Fra le altre cose, alcune app come questa permettono di sbloccare gli erogatori senza dover versare una sola goccia di sudore, direttamente dal telefonino: nel caso dell’App ClubQ8 si tratta dell’opzione nota come Click&Fuel, davvero comoda e innovativa.

Premi in regalo, sconti e offerte personalizzate

Non si finisce qui, perché le applicazioni per smartphone per fare rifornimento alle stazioni di servizio possono nascondere molte altre sorprese. Per fare un esempio pratico, alcune di esse danno la possibilità di accedere ad un catalogo con una serie di premi. Questi ultimi, un po’ come avviene anche presso i supermercati, possono essere riscattati utilizzando i punti che l’automobilista accumulerà ogni volta che farà rifornimento.

Per richiedere i premi, sull’App ClubQ8, è sufficiente selezionare l’opzione “Catalogo” sulla app, dunque ancora una volta tutto viene svolto tramite il proprio smartphone. In secondo luogo, grazie all’applicazione si ha la possibilità di accedere ad una serie di sconti e di offerte personalizzate, per merito della partnership con varie aziende, in ogni settore possibile.

Conclusioni

Come detto più volte, le app per il rifornimento di carburante presso le stazioni di servizio possono diventare un grande alleato per gli automobilisti. Infatti, consentono di gestire l’intero processo in modo semplice e veloce, oltre che di usufruire di molti altri vantaggi, come le offerte su misura, la scontistica e la possibilità di accumulare dei punti per riscattare dei premi. Siccome il digitale ci viene sempre più spesso incontro, applicativi come questi diventano essenziali per semplificarsi la vita.