Filmpertutti: come trovare il nuovo indirizzo e come cancellarsi

Filmpertutti, online dal 2011, è un punto di riferimento per i fan dei film in streaming ita e delle serie tv. La piattaforma raccoglie migliaia e migliaia di contenuti video, un archivio impressionante che ogni giorno e ogni notte viene arricchito con nuovo materiale da godersi comodamente gratis sul divano e da qualsiasi dispositivo.

Filmpertutti nuovo indirizzo

Come è facile immaginare, questa piattaforma cammina ogni giorno sul filo del rasoio della legalità. Non è strano che il sito di film streaming su cui hai fatto affidamento fino al giorno prima, improvvisamente risulti offline: chiuso, morto, non funziona più. E ora che ne sarà del film che hai lasciato a metà ieri sera? Sei pronto a dire addio alla tua serie TV preferita che non avevi ancora concluso? A che punto stavi con gli episodi de La casa di carta, Game of thrones e Breaking bad? Capita spesso che, senza preavviso, la piattaforma non sia più accessibile dall’indirizzo web che avevi salvato tra i preferiti ma c’è una buona notizia. Probabilmente Filmpertutti è già online con un differente dominio (.IT, .EU, .PUB, .LINK, ecc…) e un nuovo sito. Come trovarlo? Ci sono due strade. La prima è fare una ricerca su Google: con un pizzico di fortuna, il nuovo sito di Filmpertutti apparirà tra i primi risultati. La seconda, infallibile, è quella di visitare il sito filmpertutti.group dove troverai il nuovo indirizzo di FILMPERTUTTI.

Come cancellarsi da Filmpertutti (e altri siti di streaming illegale)

Nel mare magnum del network capita spesso di inceppare nel tentativo di ricercare un film da guardare in streaming. Questo negli scorsi anni era un fenomeno molto più sviluppato, oggi grazie alla piattaforme di streaming legale come Netflix, Amazon Prime, Infinity TV, e ai loro prezzi abbordabili e alla possibilità di usufruire dell’account multiplo, ciò è in netta diminuzione. Ma quella delle “truffe” a mezzo pirateria è tutt’oggi un fatto molto usuale. Vediamo in questo articolo come difendersi da questo raggiri o e come stoppare l’abbonamento.

Filmpertutti senza limiti? “Devi essere loggato per vedere o scaricare il film. Registrati gratis” È questa la dicitura che appare su tantissimi siti di streaming pirata. Spesso si limitano a chiedere una email e una password, altre, invece, vanno oltre spingendosi a chiedere i dati della carta di credito promettendo che questo non comporterà alcun addebito di denaro. Dato che alcuni contenuti non sarebbero disponibili in tutti gli stati, sarebbe necessario -si giustificano- avere i dati di una carta per validare il paese da cui proviene la richiesta. Nessun addebito – spiegano- a meno che l’utente non decida di passare alla versione premium o effettui un acquisto.

Questa clausola trarre gli utenti in inganno dato che in quasi tutti questi servizi l’iscrizione Premium diventa attiva in maniera automatica dopo cinque giorni dall’iscrizione sulla piattaforma, senza alcun avviso all’utente, né richiesta di sottoscrizione. 

Certo, è sempre doveroso leggere attentamente le clausole quando si sottoscrive un contratto, ma è altrettanto vero che le formule usate per spingere gli utenti ad iscriversi si guardano bene dall’esplicitare che, in mancanza di disattivazione, l’abbonamento Premium si attiva con conseguenti addebiti sulla carta.

Se ormai il danno è stato fatto, ti starai chiedendo come disdire l’abbonamento a Filmpertutti e se sia possibile ottenere un rimborso. Te lo diciamo subito: spesso si riesce a recuperare l’intera o parte della cifra addebitata. Se vuoi sapere come muoverti, continua a leggere.

Procedura per disdire l’abbonamento a Filmpertutti

I siti di film streaming pirata che chiedono i dati della carta per vedere film si affidano a dei servizi esterni. Uno di quelli più famosi è Eonsmedia ma ce ne sono tanti altri. Se ti è stata addebitata una cifra da uno di questi servizi, devi prima conoscere con esattezza quale di questi sia il responsabile. Una verifica all’estratto del conto o della carta chiarirà da dove proviene l’addebito. 

Per disdire l’abbonamento segui la procedura di cancellazione che, spesso, si trova nella pagina /cancel (ad esempio, quella di Eonsmedia si trova all’indirizzo eonsmedia.com/cancel). A seguire, i link di alcuni servizi in abbonamento usati in siti di streaming come Filmxtutti.

bonymedia.com/cancel

eonsmedia.com/cancel

filmpleasure.com/cancel

hiyamedia.net/cancel

indulgist.com/cancel

misemedia.net/cancel

musicmaddness.net/cancel

playperks.net/cancel

playsicko.com/cancel

urareplay.com/cancel

xeniaplay.com/cancel

Esistono dei servizi che non prevedono nei loro siti un modulo di cancellazione. In questi casi, è necessario procedere con la richiesta inviando una mail o un messaggio (sicuramente sarà presente nel sito una voce “Contatti”/”Contact us”) specificando il numero dell’ordine. Uno di questi siti è htsknks.com: la mail di riferimento è [email protected].

Chiedere il rimborso, come riavere i soldi indietro

Disdire l’abbonamento farà sì che non riceverai nuovi addebiti ma questo non ti farà avere indietro i soldi che sono già stati scalati. Per chiedere un rimborso il nostro consiglio è di contattare il sito via mail o attraverso il modulo di contatto il prima possibile. Cerca di fornire più informazioni possibile la mail di iscrizione e il numero di ordine. Potrebbero chiederti alcune cifre del numero della carta su cui è stato verificato l’ammanco economico. Puoi fornirglieli: se hanno prelevato dei soldi, significa che hanno già tutti i dati della carta.

Riavrai indietro tutti i soldi? Non possiamo garantirlo ma in alcuni casi – specie se si minacciano azioni legali – è possibile recuperarli tutti o in parte.